Articoli della categoria: Articoli

Dall’Associazione A.L.E.C l’appello per una nuova sanatoria e maggiori incentivi per invalidi ad assumere una badante

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 02/03/2016

Il presidente dell’Alec Alfonso Angrisani  lancia un appello alle istituzioni  e chiede di intervenire   tramite un emendamento legislativo che dia la possibilità  lavoratori e famiglie di  regolarizzare  rapporti domestici al nero  chiedendo altresì di provvedere tramite l’adozione di  misure concrete che diano un contributo a  nuclei familiari aventi componenti  invalidi  per assumere una badante.Questo appello è nato da un lavoro  durato tutto l’anno da parte dell’associazione Alec a fianco  dei lavoratori  del comparto domestico ed a fianco degli invalidi civili , nel corso di questi mesi ci siamo resi conto delle enorme difficoltà che vivono sulla pelle i tanti lavoratori domestici e le famiglie  che devono fronteggiare i costi  per l’assunzione dei lavoratori. Leggi tutto...

Associazione A.L.E.C. crescere insieme è possibile.

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 02/03/2016

Il terzo settore è costellato da associazioni di volontariato che ogni giorno danno il loro contributo per alleviare disagi e sofferenze alle numerosissime persone bisognose di assistenza e supporto, che purtroppo aumentano anno dopo anno.

Una di queste è l’Associazione ALEC, Associazione Lavoratori Comunitari ed Extra Comunitari, che è attiva sul territorio della Campania e nel Lazio da 5 anni e che ha da poco aperto uno sportello operativo anche a Napoli, in via SS Giovanni e Paolo, tra Piazza Carlo III e Piazza Ottocalli, nella zona popolare di San Giovanniello, nel quartiere di San Carlo all’Arena.

Responsabile di questo sportello è la Dott.ssa Zeneida Sierra, originaria della Repubblica Dominicana, che vive in Campania da oltre 30 anni, membro fondatore dell’ALEC insieme all’altro braccio operativo, l’Avvocato Alfonso Angrisani.

11702853_10205742198706271_1884053602665267549_n

“Nasciamo nel 2010 a Salerno”, spiega la D.ssa Sierra, fortemente ispirati dai principi del volontariato cattolico, che è elemento fondante nella nostra missione. Naturalmente le porte della nostra associazione sono aperte a tutte le persone di qualsiasi religione, non facciamo politiche inclusive, ma di integrazione e di accoglienza, più siamo e meglio stiamo. 5 anni fa, come dicevo, ci siamo resi conto dell’enorme disagio che c’è e che purtroppo è in continuo aumento in determinate categorie sociali, principalmente gli anziani ed i bambini, non solo tra le persone che vengono da altri mondi, ma anche tra quelle che sono nate e vivono qui. Ci sono tante persone anziane che sono letteralmente abbandonate a se stesse, non riescono ad avere neanche un minimo di interazione umana, e ci sono tantissimi bambini che non hanno uno spazio per giocare e socializzare tra di loro e passano le giornate chiusi nelle case, per non parlare poi dei bambini ospiti nelle case famiglia.E’ questo il principale ambito di intervento di ALEC, ma naturalmente siamo attivi anche su altri fronti, ad esempio siamo a supporto delle colf e delle badanti e degli invalidi civili, diamo loro ogni informazione e supporto a loro tutela, ad esempio sul bonus a cui hanno diritto le collaboratrici familiari e le badanti che hanno un reddito inferiore a €26.000 annui, oppure sulla pensione a cui hanno diritto i lavoratori comunitari che hanno lavorato in paesi stranieri. Leggi tutto...

Invalidità tra disagi e prospettive future

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 02/03/2016

Salerno : Alec - Invalidità tra disagi e prospettive future

IL Giorno 11.09.2015 alle ore 09.30 presso il Salone del Gonfalone di Palazzo di Città l’Associazione Alec, ente organizzatore del dibattito  “Invalidità tra disagi e prospettive future,“ assieme ad altre realtà del settore, discuterà delle problematiche che vengono vissute ogni giorno dalla popolazione degli invalidicivili, che attualmente  ammonta a circa quattro milioni ovvero il 6% della popolazione italiana. Leggi tutto...

Bilancio positivo per i primi sei mesi dello sportello telematico A.L.E.C.

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 22/02/2016

Bilancio positivo sportello telematico A.L.E.C.

Sono trascorsi sei mesi da quel sabato 17 Gennaio 2015 quando l’Associazione Alec decise di attivare, uno dei primi in Italia, lo sportello telematico per i pensionati , lavoratori, colf e badanti, vedove , ragazze madri e donne in difficoltà, invalidi civili. Leggi tutto...

Napoli: “Inaugurazione Sportello Alec per l’Infanzia”

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 22/02/2016

Sportello Alec - Infanzia

Mercoledì 24 Giugno 2015 alle ore 16:30  a Napoli presso il Punto Alec  ubicato presso la Base Condor, situata in Via SS Giovanni e Paolo 36/37  nelle adiacenze di Piazza Carlo III nel corso dei festeggiamenti dei cinque anni di attività dell’associazione  anzidetta , ci sarà l’inaugurazione dello sportello Informativo per L’Infanzia”. Leggi tutto...