A breve partirà il Network della Disabilità

Pubblicato da Alfonso Angrisani il 10/07/2017

...

 

L’ Associazione Alec con la presenza di altri enti, associazioni e professionisti ha deciso di attivare in tutto il territorio nazionale il Network della disabilità un nuovo modello che dia un sostegno concreto alle famiglie, alle associazioni, un occasione per i professionisti, per gli alberghi, per gli altri enti commerciali, oltrepassando le vecchie ed obsolete metodologie.

Il Network funzionerà attraverso le presenti modalità sintetizzati in dieci punti :

Alcuni servizi verranno erogati a titolo gratuito
Alcuni servizi professionali verranno erogati ad onorari bassi, in virtù di apposita convenzione con professionisti
Un elenco di strutture alberghiere, ristoranti e centri ricreativi garantiranno i propri servizi a prezzi ridotti
Istituzione di un polo formativo
La possibilità di avvalersi di un agenzia di lavoro per l’inserimento lavorativo
La possibilità di avvalersi di servizi per la cura della persona
La possibilità di avvalersi di rete di professionisti per la costituzione di imprese individuali collettive o cooperative
La realizzazione di un cartellone con attività ricreative e culturali ;
La possibilità di ogni professionista gratuitamente presso il proprio studio professionale una gamma di servizi e di agevolazioni utile per i propri clienti
La possibilità di ogni associazione, parrocchia, chiesa o altro ente no profit di avvalersi di una rete di professionisti e di servizi presso la propria sede sociale utile per i propri soci.

 

 

Condividi

Lascia un commento